Addio 2020, benvenuto 2021

Il 2021 ormai si è avviato con il suo grande carico di aspettative e ci lasciamo alle spalle quello che sicuramente è stato l’anno più difficile e strano per tutti noi e che ha influito su tanti aspetti della nostra vita, non solo personali ma anche professionali.

Proprio parlando di aspetti professionali, vogliamo condividervi cos’è successo sul fronte della comunicazione e del marketing digitali targati MagNews e di come ci stiamo preparando al prossimo futuro.

Share
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Year in review

Una prima cosa che siamo felici di dire è che nonostante questo periodo difficile tanti nuovi clienti ci hanno dato fiducia scegliendo MagNews e i suoi servizi, infatti che la nostra customer base è cresciuta del 15% rispetto al 2019. Lo stesso possiamo dire dei Partner che stanno diventando sempre più numerosi e che presto accoglieremo nel primo Partner Meeting del 2021.

Dal punto di vista degli strumenti dell’arsenale digitale, l’email si è confermata anche nel 2020 un canale affidabile e performante per i nostri clienti con un leggero calo (-3%) dei volumi a fronte di miglioramenti su tutti i KPI di performance rispetto all’anno precedente con +12% Open Rate e +20% Click Rate!

Dati che indicano sì una fase di rallentamento nelle comunicazioni ma anche un maggiore impegno nella targettizzazione e personalizzazione delle comunicazioni, con risultati molto positivi in termini di rilevanza.

SMS Marketing

Ma sono gli SMS che nel 2020 hanno recitato la parte del leone tra i canali di comunicazione con un balzo del 76% di volumi rispetto al 2019. Un canale che nella pandemia si è rivelato estremamente prezioso per diffondere informazioni non solo promozionali ma anche di servizio e informazione, in modo tempestivo, mirato e localizzato rispetto agli utenti.

La centralità della personalizzazione e della rilevanza si è manifestata anche sul canale Web dove i nostri clienti che hanno già adottato Web Experience, (il prodotto per la personalizzazione della user experiencesui siti),  hanno registrato un’enorme crescita delle interazioni (+178!) grazie alle capacità di retargeting e remarketing direct che Web Experience offre, utilissime per chi i  brand che vogliono sfruttare al massimo i propri dati di prima parte.

Un’altra leva che ha sostenuto le azioni digitali dei nostri clienti è sicuramente l’Automation che ha consentito di alleggerire processi e azioni “manuali” dando un supporto ad esempio per passare agevolmente a modalità di smart working mentre MagNews si occupava di mantenere attive tutte le strategie e le interazioni con i clienti.

Workflow MagNews

D’altronde tutti i clienti MagNews che hanno attivato la nostra Automation sanno quanto questo strumento sia potente, versatile e capace davvero di fare la differenza sia che si tratti di interagire con i clienti che per potenziare i processi interni.

Ed è proprio sull’evoluzione della nostra Automation che ci siamo focalizzati per la prossima release di MagNews che vedrà un’interfaccia totalmente nuova di questo modulo, ancora più immediata e semplice da usare ma allo stesso tempo potenziata nelle funzioni e capacità.

Nei prossimi giorni dedicheremo un articolo per anticiparvi tutte le novità della nostra Automation
che vedrà la luce alla fine di Febbraio, nel frattempo potete gustarvi uno screenshot in anteprima!

 

Customer Support

Per concludere vogliamo parlare del nostro Help Desk che quest’anno è stato ancora più importante per far sì che tutti i nostri clienti fossero supportati al massimo in un momento davvero difficile, riducendo ancora di più i tempi di risposta e risoluzione.

Ma un ringraziamento speciale va anche ai Commerciali, ai PM, agli Account e tutti gli altri colleghi perché tutti hanno davvero fatto la sua parte e dato il massimo come solo una grande squadra sa fare!

Quindi grazie di cuore ai nostri clienti ed ai nostri colleghi ed ora tutti focalizzati al massimo per fare di questo 2021 una grande ripartenza!

Buon 2021,

il team MagNews