Proteggi il tuo brand dal Phishing: il dominio per il tracciamento link

CONDIVIDI L’ARTICOLO

Il mondo di magnews - 6 MIN. DI LETTURA

Aggiornato: Novembre 2022
Lucia Mongardi

Deliverability Manager

Immagina: hai creato una newsletter e l’hai appena inviata al tuo database di contatti. Naturalmente, a questo punto vuoi accertarti che le persone interagiscano con la tua comunicazione. Non solo: desideri assicurarti che compiano l’azione a cui li hai invitati. Tutte informazioni che puoi ottenere grazie al tracciamento dei click.

Questo tracciamento, come ci suggerisce il suo stesso nome, consente di rilevare e registrare i click eseguiti dagli utenti sui link presenti nella nostra email. Si tratta di una funzionalità attiva di default su magnews. In questo modo puoi verificare dai report:

  • quali contatti hanno cliccato sui link;
  • quante volte è stato cliccato ciascun link;
  • qual è il Click Rate e il Click To Open Rate, entrambi importanti KPI dell’email marketing.

Con queste informazioni a tua disposizione, potrai allo stesso tempo migliorare i contenuti offerti ai destinatari dei tuoi messaggi e ottenere un maggior numero di click, favorendo la crescita del tuo business.

In che modo quanto appena descritto si lega al tema della brand protection? Vediamolo insieme in questo articolo.

Come funziona il tracciamento dei click e qual è il ruolo del dominio web

Per approfondire l’importanza del dominio web, iniziamo con l’osservare più da vicino il ruolo di magnews nel tracciamento dei click. Infatti, ogni volta che un contatto clicca su un link di un’e-mail, magnews sostituisce l’URL della pagina web di destinazione in modo da ottenere un reindirizzamento verso i nostri server, e solo successivamente verso la pagina web.

È proprio il reindirizzamento attraverso i nostri server a consentirci di tracciare il click, registrarlo e darti la possibilità di vederlo nel report della comunicazione. L’URL generata da magnews in sostituzione dell’originale inizia sempre col dominio definito nell’account come dominio web.

Dominio web: quali caratteristiche deve avere?

Al momento dell’apertura di ogni account magnews, mettiamo a disposizione un dominio web di nostra proprietà (come ad esempio nomebrand.magnews.net) con certificato SSL: in questo modo si possono generare i link in https e garantire la sicurezza della connessione. Conseguentemente, l’URL generata da magnews avrà una struttura che inizia con https://nomebrand.magnews.net.

I tuoi contatti potranno visualizzare questa URL, per esempio passando il mouse sui link dell’email ricevuta:

oppure in chiaro nel testo degli SMS, se hai attivato il tracciamento dei click sui link anche per questa tipologia di comunicazione.

In questo contesto, le domande da porsi sono: come posso evitare che le mie comunicazioni vengano classificate o percepite come phishing? E come posso aumentare la visibilità del mio brand? In entrambi i casi, le risposte riguardano la scelta del dominio web, che deve essere:

  • allineato al dominio mittente dell’indirizzo email mittente delle tue comunicazioni;
  • con certificato SSL.

Per esempio, se avessimo un’azienda di nome New Agency con indirizzo email marketing@newagency.com, il dominio web con certificato SSL sarebbe un sottodominio di newagency.com, come mn.newagency.com. In questo caso, l’URL generata da magnews per registrare i click inizierebbe con https://mn.newagency.com.

Con questi accorgimenti è possibile evitare numerosi rischi e ottenere migliori risultati in termini di brand protection. Vediamo questo aspetto nel dettaglio.

Dominio web “sbagliato”: quali sono i rischi?

Abbiamo visto quali caratteristiche preferire per il nostro dominio web. Andiamo adesso a capire nello specifico perché compiere queste scelte ci consente di migliorare la nostra brand protection. Quali sono, in concreto, i rischi che si corrono utilizzando un dominio web privo degli elementi descritti?

Le tue email percepite come phishing

Senza una protezione adeguata, il tuo brand è esposto ad attacchi di phishing efficaci; ciò significa aprire la strada ai malintenzionati, poiché sarà più difficile per i destinatari distinguere tra le e-mail legittime e quelle fraudolente.

Impersonando i brand più noti, le email di phishing tentano di indurre gli utenti a cliccare un link e fornire informazioni personali, di fatto rubandole. Oppure, l’obiettivo può essere far scaricare un allegato contenente malware o ransomware.

Osservando i domini delle URL dei link presenti in queste email, possiamo notare come spesso non abbiano nulla a che fare col vero dominio del brand impersonato. Oggi molte persone sono in grado di riconoscere le e-mail “false” proprio effettuando questa semplice verifica. Utilizzare un dominio web di magnews, seppur legittimo e tecnicamente corretto, potrebbe suscitare dubbi negli utenti.

Per questo, utilizzare il proprio dominio come dominio web è un must per i brand maggiormente soggetti a phishing. Parliamo in particolare di social media e tech giants, shipping companies, eCommerce e istituti finanziari: queste sono le realtà più colpite secondo CheckPoint.

Possibilità di finire in spam

Un altro rischio che possiamo scongiurare creando un dominio web dalle giuste caratteristiche è la possibilità di finire in spam.

I sistemi anti-spam e i provider di posta elettronica tendono ad aumentare il punteggio spam delle e-mail e a metterle nella casella spam se queste utilizzano un dominio per il tracciamento dei click diverso da quello aziendale e non allineato al dominio mittente.

Inoltre, la maggior parte dei provider di posta elettronica e dei sistemi antivirus e anti-spam controlla anche i domini dei link, la loro reputazione e l’eventuale inserimento in blacklist pubbliche.

L’utilizzo di un dominio web condiviso può quindi esporti a dei rischi. Infatti, potrebbe acquisire temporaneamente una bassa reputazione, oppure essere inserito in una blacklist a causa di invii effettuati da altri clienti. In questo caso anche la corretta consegna delle tue e-mail sarebbe compromessa: potrebbero essere a loro volta classificate come spam o bloccate, non raggiungendo le caselle di posta dei tuoi contatti.

È nostra premuta monitorare costantemente lo stato di salute dei nostri domini. Tuttavia, ti raccomandiamo di utilizzare un tuo dominio, che abbia una reputazione sua e determinata esclusivamente dalla tua attività.

Quali benefici utilizzando un tuo dominio web

Considerati i rischi, passiamo ai benefici. Un dominio web dotato delle giuste caratteristiche si traduce in effetti positivi in termini di deliverability e brand reputation.

In primo luogo, sarà più facile instaurare un rapporto di fiducia con i tuoi destinatari. Se la legittimità delle tue e-mail è messa in evidenza dal dominio web, gli utenti si sentiranno incoraggiati a cliccare sui tuoi link. Ciò si traduce in un maggior numero di conversioni.

Altro importante aspetto positivo riguarda il tuo brand: con questi accorgimenti, la tua azienda acquisisce la reputazione di essere sensibile e attenta alla sicurezza. L’immagine sarà quella di una realtà affidabile e che si prende cura dei suoi clienti: una scelta sempre vincente in termini di business.

Infine, evitando di essere soggetti ai problemi di blocco che abbiamo descritto nei paragrafi precedenti, otterrai migliori risultati in termini di deliverability, Click Rate e Click To Open Rate.

Crea un dominio web su magnews

Ora che conosci tutti i vantaggi di un dominio web ben congeniato, passiamo a crearne uno sul tuo account magnews. Per farlo, basta seguire pochi e semplici step.

Sul tuo dominio

  • scegli un sottodominio del tuo dominio mittente
    • tieni presente i sottodomini più gettonati: mn, news, newsletter, dem, web, m, marketing, nl, email;
  • chiedi al tuo reparto IT (o a chi gestisce il dominio mittente) di creare un nuovo record DNS di tipo CNAME come il seguente

mn.nomebrand.com     CNAME     fe-mn1.magnews.net

ovviamente, sostituisci mn.nomebrand.com con il sottodominio da te scelto.

Passiamo ora a configurarlo su magnews:

  • accedi nella sezione dei “Domini Web”, clicca su “Gestione”, poi su “Deliverability” e infine su “Domini web”;
  • crea un nuovo dominio web con il sottodominio da te scelto;
  • contatta il nostro Help Desk per richiedere la configurazione di un certificato SSL;
  • una volta creato il certificato SSL, accedi nuovamente a magnews per:
    • attivare la generazione dei link in https;
    • impostare il tuo dominio web come default dell’account e per tutte le tue comunicazioni che invierai, oppure per le comunicazioni di un journey specifico, per un database o singole comunicazioni.

Una volta completati questi passaggi, potrai disporre di un dominio web che rispecchia il tuo brand.

La reputazione digitale di un brand non è più solo una buona norma, ma un requisito essenziale per comunicare con tranquillità e sicurezza. Rivolgiti al nostro team di esperti per qualsiasi approfondimento o per mettere in atto le strategie di brand protection.

CONDIVIDI L’ARTICOLO

SCOPRI

Altri articoli
popolari.

Un nuovo standard per migliorare la tua deliverability: scopri il BIMI

Il mondo di magnews

Un nuovo standard per migliorare la tua deliverability: scopri il BIMI

I professionisti dell’email marketing sono costantemente alla ricerca di nuove strategie che possano garantire loro migliori risultati: in che modo dare maggiore visibilità alle comunicazioni all’interno della posta in arrivo, e come assicurarsi un buon Open Rate?

3 MIN. LETTURA

Lucia Mongardi

Deliverability Manager

Deliverability e brand protection score: ancora più semplice con magnews

Roadmap

Deliverability e brand protection score: ancora più semplice con magnews

Abbiamo implementato una procedura guidata per creare (e modificare) i domini web e i domini mittente. Questa implementazione è il seguito di quanto fatto nella scorsa release per tenere sotto controllo il brand score delle tue comunicazioni.

1 MIN. LETTURA

magnews

Digital Marketing Platform

Il cantiere dei tag avanza sui report (anche SMS)

Roadmap

Il cantiere dei tag avanza sui report (anche SMS)

I tag sono delle etichette che puoi utilizzare per contrassegnare o qualificare i contenuti delle comunicazioni o le comunicazioni stesse, sia email sia SMS: assegna i tag per identificare gli interessi dei contatti.

1 MIN. LETTURA

magnews

Digital Marketing Platform

Testo di anteprima: più in vista nella inbox dei tuoi contatti

Roadmap

Testo di anteprima: più in vista nella inbox dei tuoi contatti

Il testo di anteprima (aka pre-header, dagli addetti ai lavori) è uno strumento visibile in quasi tutti i client di posta e nelle anteprime degli smartphone, solitamente dopo il subject. Dal punto di vista del contatto, questo testo fornisce un'idea dell'argomento e, insieme a mittente e subject, fa decidere al contatto se aprire la tua email oppure no. 

2 MIN. LETTURA

magnews

Digital Marketing Platform

Proteggi il tuo brand dal Phishing: il dominio per il tracciamento link

Il mondo di magnews

Proteggi il tuo brand dal Phishing: il dominio per il tracciamento link

Sono ancora in molti a chiedersi se sia il caso o meno di implementare il DMARC, a cosa serva e quale sia la sua effettiva utilità: cos’è il DMARC? Come funziona e in che modo impedisce lo spoofing e il phishing?

6 MIN. LETTURA

Lucia Mongardi

Deliverability Manager

Un grande passo per la Brand Protection: difendi il tuo dominio col DMARC

Il mondo di magnews

Un grande passo per la Brand Protection: difendi il tuo dominio col DMARC

Sono ancora in molti a chiedersi se sia il caso o meno di implementare il DMARC, a cosa serva e quale sia la sua effettiva utilità: cos’è il DMARC? Come funziona e in che modo impedisce lo spoofing e il phishing?

3 MIN. LETTURA

Lucia Mongardi

Deliverability Manager

Diventa Partner!

Creare una relazione tra le aziende e i consumatori che possa generare valore di business per entrambi in una esperienza di successo.

Stiamo creando una community che vogliamo far crescere assieme per costruire una collaborazione sempre più di valore.

Partner Program, la soluzione di magnews che consente di diventare parte di un vero knowledge hub, progettato per favorire la crescita di competenze e business.

  • Ho letto e compreso la Privacy Policy e accetto integralmente i Termini d'Uso.

Raggiungi i tuoi obiettivi di business

Scrivi ad un nostro consulente oppure richiedi una demo gratuitamente!

Richiedi una demo Scrivi ad un consulente

No grazie