2022-12-01
12:00-13:30

Il metodo Ecommerce School per la gestione di un progetto di automation per e-commerce: dall’analisi del database alla gestione del Gantt di lavoro.

Senza un buon metodo risulta spesso complicato implementare una strategia di marketing automation vincente, che possa portare un impatto rilevante sulle vendite del proprio e-commerce.

Durante questa sessione formativa affronteremo gli step fondamentali per implementare e gestire le automazioni, partendo dall’analisi del database e dalla profilazione iniziale, dagli strumenti che ci possono aiutare a farlo fino all’utilizzo di mappe mentali per definire il perimetro della nostra strategia.

Entreremo poi nella parte più operativa con degli esempi di funnel per settori e spunti utili su come costruire i contenuti mantenendo coerenza con il proprio Tone of Voice.

A collegare tutte le attività un Gantt di lavoro dettagliato che vi permetterà di mantenere alto il livello di velocità di esecuzione, fondamentale per iniziare a vedere dei risultati.

EVENTO RIMANDATO

Avvisiamo che l'evento è stato rimandato. Nei prossimi giorni vi comunicheremo la nuova data.

A chi è rivolto?

 

E-commerce manager e professionisti digitali verticali che lavorano in e-commerce, sia in fase di lancio che in fase di scaling, che hanno necessità di trovare un giusto metodo per inserire attività di marketing automation funzionali e ricevere degli spunti utili per ottimizzare quello che già hanno inserito.

Imprenditori e-commerce che vogliono comprendere le potenzialità di questo strumento. Chiunque voglia esplorare e approfondire nuove metodologie per rendere i progetti ancora più efficaci.

 

Come è strutturato il corso?

 

  • Quando e perché iniziare ad introdurre elementi di automazione?
  • Gli step da attraversare: dalla strategia all’implementazione
  • Punto zero: analisi del database, strumenti e metodologie
  • Focus matrice RFM
  • Segmentazione: se ho già dei dati e se invece parto da zero
  • Come profilare un nuovo utente: esempi per settore
  • L’utilizzo di mappe mentali per creare la strategia
  • Come creare un Gantt di lavoro per Marketing Automation
  • Risorse coinvolte in un progetto di Marketing Automation
  • Chiavi vincenti: velocità di esecuzione e testing
  • Esempi di funnel per settore

 

 

Speaker:

 

Jessica Franceschini

Appassionata del digitale da sempre, nel 2018 ho iniziato il mio percorso per supportare le aziende nell’analisi, definizione e gestione delle strategie per e-commerce B2C e B2B.

Mi occupo di far crescere i progetti e migliorare continuamente i tassi di conversione, attraverso attività di Conversion Rate Optimization basate su ipotesi e testing continuo.

Potrei definirmi una Growth Marketer, con competenze verticali in: marketing automation, performance marketing, SEO, social media, creazione landing page, digital analytics e molte altre attività che ho avuto la fortuna di poter toccare molto da vicino.

Tutto questo mi permette oggi di avere una visone globale di tutti i tasselli che compongono un progetto, aiutando chi ha un negozio online a raggiungere i propri obiettivi.

Elisa Levantesi

La ricerca della via più ingegnosa, automatizzata e spesso veloce è sempre stata una mia caratteristica costante in ogni ambito della vita fino a rendersi protagonista nella sfera lavorativa: dopo una prima esperienza come Social Media Manager che mi ha consentito di muovere i primi passi nel mondo dell’ecommerce, la dinamicità e le innumerevoli micro attività di segmentazione e automazione che potevano esser fatte nell’Email Marketing e nella gestione e analisi del database hanno avuto il sopravvento. 

Ora, da circa due anni, mi occupo verticalmente di Marketing Automation con l’obiettivo di comunicare il giusto messaggio alla giusta persona attraverso touchpoint multicanale.

CONDIVIDI L’EVENTO