Spunti post Web Marketing Festival

Si è appena concluso il Web Marketing Festival di Rimini e noi siamo molto felici di esserci stati.

Si tratta di un evento giovane che però ha già qualcosa di storico: una forte community alle spalle, ma anche un programma formativo trasversale, destinato a renderlo uno tra gli eventi di riferimento del panorama web.
L’ampiezza dell’agenda è segno che le professioni digitali non possono accontentarsi di un’eccessiva verticalizzazione. E dunque non c’è più web design senza usabilità, né copywriting senza SEO, né creatività senza un occhio (anzi, due) ai sistemi di analytics (del resto, lo diceva già Ogilvy in maniera piuttosto manichea: “Non è creativo se non vende”).
Lo sperimentiamo anche nell’email marketing, anche se esiste dagli albori del web: tutto si evolve, tutto si mescola e ciò che è nuovo ridefinisce le carte in tavola.

Del resto MagNews non parla con le mailing list, ma con le persone: le stesse che stanno su Facebook; che cercano su Google mentre acquistano nei negozi; che utilizzano pc, smartphone e tablet (speriamo non contemporaneamente) e che guardano la tv mentre twittano (croci -soprattutto- e delizie del multitasking 😉 ).

Italia Caput Mundi
Che cosa ci portiamo a casa?
Intanto le facce. Nonostante l’evento fosse prettamente business l’atmosfera era un po’ Blog Fest: divertente, rilassata, a riprova del fatto che l’aggiornamento, l’innovazione e il networking, per noi che lavoriamo nel web non è solo lavoro, ma proprio passione.
Un drone che vola su una plenaria per noi non è solo intrattenimento, e questo non annoiarsi mai è un privilegio del nostro lavoro.
Personalmente ho seguito workshop di buon livello e mi sono portata a casa spunti da applicare subito e persone da seguire su Twitter perché hanno cose interessanti e uniche da dire.

Speriamo che il nostro workshop, Email Marketing is not for dummies, abbia sortito nei partecipanti gli stessi effetti.
E se volete approfondire, date un’occhiata ai nostri corsi: il prossimo è il 15 luglio a Milano. E potete anche riguardare alcuni webinar sull’email marketing che abbiamo tenuto nei mesi scorsi.