Come integrare le Push Notification all’interno della tua campagna multicanale, aumentando il fatturato?

Oggi parliamo di un nuovo prodotto che potenzia la suite di marketing multicanale: le Push Notification. Facciamo una panoramica su come utilizzarle, aumentare il valore delle proprie app e di conseguenza i tassi di conversione.

Push Notification: cosa sono

Le Push Notification sono uno strumento estremamente efficace per creare engagement e valore per gli utenti. Si tratta di un messaggio che appare come un popup su un dispositivo mobile inviato da una applicazione presente sullo smartphone, senza che questa sia in esecuzione. Le push possono essere utilizzate per diversi scopi: dall’invio di notizie, a informazioni o per comunicare una promozione speciale. L’immediatezza del messaggio è molto apprezzata, e viene a crearsi un canale preferenziale tra il possessore dello smartphone ed il brand.

Come utilizzare le Push

I casi d’uso più comuni delle notifiche sono:

  • Transazionali: per confermare un’iscrizione o una spedizione;
  • Informativa: per inviare promozioni speciali;
  • Social: per notificare le interazioni;
  • News: per comunicare notizie e aggiornamenti;
  • Targettizzata: notifiche su particolari argomenti di interesse;
  • Personalizzata: utilizzando i dati a disposizione sugli utenti.

Transazionale

Social

Informativa

News

Come migliorare l’engagement delle app

Fatta una panoramica sul funzionamento delle Push, vediamo come implementarle nelle strategie di multichannel marketing.

Le app hanno un basso livello di engagement, è un dato di fatto. Gli utenti le utilizzano poco e sono quasi sempre portati a disattivare le notifiche. Come mai?
I fattori principali sono due:

  • Viene chiesto al momento dell’installazione, l’attivazione delle notifiche

Al momento dell’installazione, difficilmente un utente conosce il valore di una notifica. È importante mostrare fin da subito i benefici che riceverà, la frequenza e il tipo di comunicazioni che gli arriveranno. Questo aumenterà i tassi di attivazione delle notifiche e di conseguenza l’engagement delle app.

  • Spesso, abilitata la ricezione, gli utenti vengono “sommersi” dalle comunicazioni

In media un utente mobile riceve 63.5 notifiche al giorno (Study of Mobile Phone Notifications, Telefonica Research Center), un numero esagerato, che spinge un destinatario a non prestare attenzione a molte di queste. Mantenere rilevanza nelle proprie comunicazioni significa spedire con la giusta frequenza.

Come aumentare le Conversioni e gli Open Rate?

Ecco cosa incide positivamente sui tassi di apertura e conversione:

  • Targetizzazione

I messaggi che interessano veramente ai destinatari sono offerte e notizie basate sulle loro preferenze.

  • Personalizzazione

Utilizzando i dati a disposizione del proprio utente, è importante rendere l’esperienza con il Brand unica.

Con questi accorgimenti aumentano notevolmente i tassi di apertura e di conversione.

Potenziare le Push Notification con le integrazioni di MagNews

MagNews è il mezzo per veicolare campagne multicanale e, da oggi, anche le push notification. Con la nostra suite è possibile gestire tutte le comunicazioni direct (email, sms, social, web, push) all’interno di un unico strumento, mantenendo una visione granulare e distinta dei propri utenti. Ma non solo: attivando il modulo di Marketing Automation è possibile automatizzare i flussi multicanale alternando l’invio di email, sms e push per essere sempre più incisivo nella comunicazione. Risultati? Clienti più ingaggiati, fidelizzati e fatturato in crescita.

È un’opportunità interessante?

Niccolò Milazzo

Content Marketing Specialist.