Media Query ed Email Marketing

Che cosa sono le Media Query e a che cosa servono nell’Email Marketing

Abbiamo parlato diverse volte della necessità di creare newsletter mobile responsive, cioè che si adattino al dispositivo da cui vengono aperte. Se, dopo l’algoritmo definito un po’ apocalitticamente Mobilegeddon, una buona visualizzazione da mobile è diventata fondamentale perché un sito sia ben posizionato su Google, per quanto riguarda il mondo email marketing, la necessità si è andata profilando ancora prima. Questo perché, se la navigazione su dispositivi mobile è ormai diffusa, la lettura delle mail è stata una delle attività più praticate in mobilità sin dall’avvento degli smartphone.

Le media query sono espressioni logiche che, attraverso il linguaggio CSS3, determinano stili differenti del contenuto web (che sia una newsletter, una pagina web o altro)a seconda del dispositivo con cui quel contenuto viene fruito.

newsletter responsive
Attraverso il codice, potete intervenire su tutti gli elementi del vostro layout: immagini, banner, allineamento del testo.

Nell’immagine qui sotto, vedete come una newsletter responsive potrebbe essere visualizzata su desktop (prima immagine) e smartphone (seconda immagine). Come vedete, la versione mobile non è la versione desktop rimpiccolita, ma una versione ad hoc, che non richiede all’utente un fastidioso scroll laterale.

esempio articolo newsletter

esempio di newsletter su smartphone

 

Tuttavia, ciò che influisce sulla visualizzazione dell’email non è solo la larghezza dello schermo, o il tipo di device utilizzato per l’apertura ma anche il client di posta elettronica (Gmail, Hotmail, YahooMail del caso) e l’app utilizzata.
Insomma, se rendere responsive una pagina web può presentare qualche complessità, quando parliamo di newsletter tutto si complica ulteriormente. Alcuni client in determinate app non supportano infatti le media query.

Eccone alcune (NB: quest’informazione è passibile di cambiamenti. Fonte: Litmus):

Gmail (app Android)
Gmail (browser Android)
Yahoo mail (app Android)
Yahoo mail (browser Android)
Outlook.com (ex hotmail) (browser Android)
Windows 7
Windows 8

Vi consigliamo, prima dell’invio, di lanciare un’inbox preview, la feature di MagNews che vi permette di visualizzare un’anteprima reale del vostro messaggio su più di 30 tra app e client.

Jenny Bertelli

Unisce un know how tecnico sull’Email Marketing ad un approccio consulenziale: ha lavorato per 7 anni come Email Marketing Consultant contribuendo a diversi progetti clienti, come il primo contact plan di Ducati. Oggi si occupa di Training: ogni anno tiene circa 150 corsi formando circa 500 tra clienti di MagNews e non, su Email Marketing e Multicanalità: dal codice (HTML) della newsletter fino alla sua declinazione strategica.