Mailing list: punta tutto su qualità ed engagement

Più l’email marketing evolve, più appare stringente il bisogno, per gli speditori, di puntare sulla qualità piuttosto che sull’ampiezza della mailing list.

Peraltro, alcuni provider di posta elettronica (es. Hotmail e Gmail)  valutano con molta attenzione il comportamento dei loro utenti nel tempo e tendono a inserire nella cartella spam i messaggi che non sono graditi. Alcuni parametri che influiscono sulla deliverability sono il numero di aperture e click sui messaggi, le disiscrizioni e le segnalazioni spam effettuate dai destinatari. Questi fattori, insieme a tanti altri (es. IP utilizzati per le spedizioni), contribuiscono alla cosiddetta “reputation”  del mittente e, di conseguenza, si riflettono sui risultati che otteniamo sulle nostre campagne di email marketing.
La nuova fantastica feature di MagNews ti permette di valutare lo score di engagement della tua mailing list per capire quando mettere in atto azioni migliorative e qual è il trend di interesse rispetto alle comunicazioni che spedisci. In questo modo avrai un dato tangibile sulla qualità del tuo lavoro e soprattutto sul ritorno dell’investimento in email marketing.
Il parametro su cui la feature “engagement” si basa è la recency. Sei tu a stabilire qual è il periodo di recency da prendere in considerazione. MagNews, di default, ti propone di considerare gli ultimi 91 giorni se spedisci mensilmente, e gli ultimi 7 giorni, se spedisci ogni giorno.
Ogni contatto avrà un livello di engagement, in base al quale potrai capire se correggere il tiro oppure no:
•    I Clickers (5 stelle) sono coloro che nel periodo di recency hanno cliccato almeno un’email;
•    Gli Openers (4 stelle) sono coloro che nel periodo di recency hanno aperto almeno un’email, ma non hanno mai cliccato;
•    I New (3 stelle) sono coloro che hanno ricevuto di recente la prima comunicazione e non hanno ancora né aperto né cliccato;
•    Gli Ex openers (2 stelle) sono coloro che aprivano/cliccavano le email in passato, ma non hanno mai aperto/cliccato nel periodo di recency;
•    I Never openers (1 stella) non hanno mai aperto/ cliccato nessuna comunicazione;
•    Gli Out of recency (0 stelle) non hanno mai ricevuto una comunicazione nel periodo di recency.
Lo score non solo permette di valutare il contatto, ma anche di misurare l’engagement e l’andamento di questo parametro sull’intero database.

Report-Engagement

In questo modo potrai filtrare i contatti e creare gruppi a seconda dell’engagement: puoi, per esempio, fidelizzare i clickers con una comunicazione ad hoc (che contenga un ringraziamento o un benefit di qualche genere, come un contenuto esclusivo), portandoli da loyal ad advocate. Inoltre, puoi cercare di riattivare gli ex openers e decidere se ingaggiare o cancellare i never openers che compromettono la “reputation” sui vari provider.

Filtro_Engagement

Il tuo investimento in email marketing sarà in questo modo misurato e ottimizzato.

Perché non provi MagNews? È gratis!

Gabriele Gatta

Customer Relation | Diennea - MagNews.