MagNews e Clerk.io: un’integrazione altamente “raccomandata”. Scopri i primi passi del progetto Profumerie Sabbioni

I sistemi di raccomandazione sono una leva di marketing estremamente efficace per tutti i siti eCommerce e piattaforme digitali. Nasce da questa prospettiva il nuovo connettore tra MagNews e Clerk.io.

Diennea MagNews e Clerk.io uniscono le forze

La partnership prevede un’integrazione di MagNews con il recommendation system di Clerk.io per fornire una soluzione sempre più completa, performante, end-to-end nella gestione del contatto.

Ma cos’è esattamente un recommendation system?

Si tratta di un software che analizza informazioni sui contenuti di un sito web per suggerire all’utente azioni successive mirate, fortemente orientate ad un obiettivo di conversion. Parliamo di veri e propri input elaborati e basati su comportamenti, attitudini, preferenze legate a scelte passate che vanno a costituire un layer di profilazione del contatto importantissimo.

I motori di raccomandazione basano il proprio funzionamento principalmente su 3 tipologie di dati, o meglio definiti “approcci”:

  • Approccio collaborativo: la base di partenza sono le ricerche effettuate dagli altri utenti che, per caratteristiche similari a livello socio-demografico, ipotizzano dei cluster di interesse per il profilo utente. Da queste ricerche vengono proposti suggerimenti e raccomandazioni.
  • Approccio sui contenuti: questo secondo livello invece punta più ad un discorso predittivo, basato sulle scelte passate. In pratica, grazie ad un sistema di tracking attivato tramite etichette, parole chiave e attributi, vengono proposte le raccomandazioni per singolo profilo utente.
  • Approccio ibrido: questo terzo livello combina i due approcci precedenti, basandosi su un mix di approccio collaborativo e contenutistico.

Le grandi piattaforme digitali hanno ormai capito da tempo quanto il tema delle raccomandazioni sia importante per fornire un’esperienza di valore e costruire di conseguenza una strategia che si ponga l’obiettivo di una comunicazione one-to-one e custom.

Esempi emblematici a tal proposito sono Netflix che suggerisce agli utenti programmi e film sulla base di una “percentuale di compatibilità”, Amazon ha fatto scuola sulla strategia di segnalazione “chi ha comprato questo ha comprato anche”, Spotify parte da un approccio su misura proponendo il “Daily Mix” che viene elaborato grazie a funzioni algoritmiche che intercettano i gusti dell’utente e delle tendenze globali. A questi si possono aggiungere i contenuti simili di Youtube, di Facebook o delle pagine di stampa digitale.

In questi casi, parliamo di servizi che hanno implementato sistemi di raccomandazioni basati su algoritmi predittivi di grande precisione.
Clerk.io funziona nello stesso modo: da un lato promuove particolari sezioni del sito (prodotti, servizi, ecc.), dall’altro incrementa i ritorni da attività di up/cross-selling.

MagNews e Clerk.io, piena potenza a raccomandazione e personalizzazione

Raccomandazione e personalizzazione possono essere due leve di marketing molto forti se usate assieme, come un unico strumento complementare.

Ma cosa intendiamo realmente per raccomandazione e personalizzazione?

Nel primo caso, la raccomandazione spinge prodotti che, seguendo gli approcci che abbiamo visto, vengono suggeriti in base a caratteristiche del prodotto stesso o dell’acquirente similare.
La personalizzazione invece lavora più sulle preferenze dell’utente stesso, consigliando sulle scelte e le preferenze dimostrate. Parliamo di pagine navigate, acquisti, prodotti nel carrello, ecc.
Quindi quelli della raccomandazione e della personalizzazione potrebbero rimanere due mondi paralleli, se non si dispone del tool giusto.

Il connubio MagNews e Clerk.io dà ampio spazio a strategie che vogliono invece lavorare all’unisono permettendo di lavorare su un doppio binario, ovvero sia sul proprio portafoglio prodotti e servizi sia allo stesso tempo sulla valorizzazione del proprio patrimonio informativo legato ai contatti presenti nel proprio database.

Raccomandazione + Personalizzazione = il progetto Profumerie Sabbioni

Un ambito di applicazione, lo ritroviamo nel nostro progetto realizzato per Profumerie Sabbioni, storico marchio italiano legato al mondo della cosmetica e ai prodotti di bellezza, che ha intrapreso da anni la strada del digital con un proprio eCommerce.

Nasce proprio con questa idea l’unione tra la strategia di raccomandazione e quella di personalizzazione.

Come?
Profumerie Sabbioni stava valutando l’adozione del sistema di raccomandazioni Clerk.io all’interno del proprio eCommerce. L’integrazione con MagNews era l’anello di congiunzione perfetto con tutto il mondo della comunicazione direct e dei flussi di automation.

L’obiettivo era quello di avere un’unica piattaforma di controllo che fosse in grado di gestire end-to-end i contatti, le comunicazioni, le strategie, i flussi e che fornisse allo stesso tempo reportistiche e dashboarding in tempo reale utili al business.

Il primo step del progetto ha previsto l’attivazione di Clerk su diverse parti del sito: homepage, nella sezione categories, nelle schede prodotto, nel blog, nel carrello; insieme ad un popup di exit intent che funge da riattivatore nel momento in cui si è in presenza di un comportamento di abbandono delle pagine del sito.

Nel momento infatti in cui viene tracciato un comportamento di questo tipo, il popup di exit intent prova a reingaggiarlo nuovamente sottoponendogli in maniera push prodotti di suo interesse (facendo sempre riferimento all’analisi storica riconciliata dal sistema di recommendations).

La seconda fase di progetto, sposta invece l’attenzione su MagNews e quindi sull’impiego di strumenti di comunicazione multicanale.

Il vantaggio è quello di poter mandare email estremamente personalizzate, da un lato grazie ai workflow di automation di MagNews (ad esempio, quello per il carrello abbandonato), dall’altro aggiunge sezioni specifiche nel corpo dell’email con prodotti in evidenza segnalati da Clerk.io.

L’integrazione è soltanto all’inizio, ma i risultati sono già positivi.

Ma non è tutto, con Profumerie Sabbioni si è andati ben oltre iniziando a lavorare su un concetto di email dinamiche e di esperienza qualitativa di navigazione anche sugli strumenti di comunicazione, come ad esempio le DEM.

Si tratta del progetto AMP, grazie al quale è possibile embeddare all’interno delle comunicazioni Contenuti dinamici, Layout personalizzati, Video e GIF.

Scopri come MagNews supporta già questo tipo di protocollo.

Niccolò Milazzo

Content Marketing Specialist.