KPI Email Marketing: le principali metriche da analizzare

Per stabilire il successo di una campagna di email marketing e migliorare la propria strategia bisogna analizzare e monitorare costantemente i dati, in modo da raggiungere gli obiettivi fissati in partenza.

Quali sono le più importanti metriche per la tua campagna di Email Marketing?

Abbiamo pensato di illustrare, all’interno di un ebook gratuito, le principali metriche da analizzare per capire se gli sforzi nell’email marketing stiano portando a dei risultati positivi.

Scarica subito l’ebook! Troverai non solo l’elenco dei principali KPI dell’email marketing, ma anche consigli e best practice da mettere subito in pratica.

KPI-email-marketing

In questo white paper parliamo di:

#1 OPEN RATE

Indica il numero di destinatari che hanno effettivamente aperto le comunicazioni rispetto a quelle inviate.

Questo parametro è influenzato principalmente da due fattori: dalla reputazione che il lettore ha del mittente e dall’efficacia del messaggio, che a sua volta è condizionato dall’oggetto della comunicazione, dal contenuto e dal timing.

#2 CLICK THROUGH RATE (CTR) e CLICK TO OPEN RATE (CTOR)

Indica il totale delle email cliccate almeno una volta sul totale delle comunicazioni consegnate (se si parla di CTR) e di quelle aperte (se si parla di CTOR). È una metrica molto importante perché ti permette di misurare l’engagement dei tuoi contatti ed è influenzata in primis dall’oggetto dell’email, dalla profilazione del database, dall’appeal del copy e, infine, dal contenuto.

Ricorda che più alto è il CTR, migliore è la performance della tua campagna di email marketing!

#3 CONVERSION RATE

Rappresenta uno dei KPI più efficaci per valutare il successo di una campagna di email marketing, e indica la percentuale di destinatari che hanno interagito con la tua comunicazione portando a termine l’azione progettata dal mittente.

#4 DELIVERY RATE

È la percentuale di email consegnate dal server del mittente a quello del destinatario, rappresentando quindi i messaggi per i quali non è registrato bounce.

Il valore del delivery rate dipende molto dalla qualità della mailing list, quindi bisogna cercare di mantenerla pulita eliminando dal proprio database i contatti non interessati ai tuoi prodotti/servizi e indirizzi non corretti o inesistenti.

Attenzione: valuta anche l’utilizzo di un software professionale, come MagNews, che ti consente di avere alti tassi di delivery.

#5 UNSUBSCRIBE RATE

Il tasso di disiscrizione indica il numero di destinatari che decidono di cancellarsi dopo aver ricevuto una tua comunicazione.

È assolutamente normale avere un certo numero di disiscritti: un valore basso è positivo e indica un alto coinvolgimento da parte di contatti, buone politiche di acquisizione del consenso e attenzione ai contenuti veicolati. Un tasso troppo alto, al contrario, indica possibili metodologie di acquisizione del consenso dubbie, contenuti non interessanti, frequenza di spedizione eccessiva rispetto a quanto promesso in fase di iscrizione o rispetto alle aspettative dei destinatari. Quindi, non trascurare questa metrica!

#6 DEVICE SCORE

Anche questo KPI è utile per elaborare una strategia di email marketing efficace, perché ti permette di capire quanti utenti aprono le tue comunicazioni da mobile e quanti da desktop.

#7 ENGAGEMENT SCORE

Una metrica che ti permette di calcolare la percentuale di persone che aprono e cliccano le tue comunicazioni sul numero totale di contatti presenti nella tua mailing list.

Monitorando questo dato puoi, innanzitutto, filtrare i contatti in base ad interessi e comportamenti in modo da poter inviare comunicazioni sempre più personalizzate oppure progettare una campagna di re-engagement per recuperare gli utenti inattivi.

Ti è piaciuto l’articolo e vuoi approfondire? Scarica l’ebook gratuito, ci sono tanti esempi pratici.

Ti ricordo (se non l’hai ancora fatto) di iscriverti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di Digital Marketing…a breve uscirà un white paper sul tema della deliverability, stay tuned!