Deliverability: come migliorarla analizzando i bounce

Molti degli improvement di MagNews sono orientati a fornire una email deliverabilty (capacità di arrivare a destinazione) che sia la migliore possibile e gli strumenti per analizzare le performance e puntare più in alto, anche con l’aiuto del nostro team dedicato. Sappiamo che arrivare a destinazione è la sfida tecnica più importante per chi fa email marketing.

Con la versione 19.05 di MagNews hai a disposizione una classificazione dei bounce ancora più completa che puoi monitorare in maniera semplice per migliorare la tua strategia. E ci sono in arrivo, con le prossime release, ulteriori improvement.
I bounce sono email che non giungono a destinazione.
Si verifica un hard bounce quando il messaggio non giunge a destinazione per motivi definitivi: il recapito è inesistente.
Si verifica un soft bounce quando invece il messaggio “rimbalza” per motivi temporanei.
Nella nuova versione di MagNews ti forniamo una descrizione dettagliata dei motivi per cui si è verificato il bounce.
Deliverability_Bounce_1
Il soft bounce, in particolare, può essere:
Soft User, quando per esempio la casella di posta del destinatario è piena o è stata abbandonata. Questi bounce possono essere pericolosi per la tua delivery, perché gli ISP a volte trasformano in spam-trap gli indirizzi abbandonati. Monitora dunque questo dato con attenzione. Se ne registri molti forse la tua mailing list è troppo vecchia per essere utilizzata (l’hai acquisita più di due anni fa?);
Soft Block, quando un dominio filtra “in entrata” le tue email, forse per via della tua reputazione di speditore. In questo caso puoi contattare il nostro team deliverability per capire per quale motivo vieni bloccato;
Soft Technical, quando l’email non giunge a destinazione per un momentaneo problema tecnico, ad esempio sul server di destinazione.
Con MagNews puoi ora ottenere anche causa e dettaglio dei bounce anche operando filtri, per esempio puoi analizzare i domini che registrano più bounce di un certo tipo.

Deliverability_Dominio_2Per sapere di più sulla deliverability, iscriviti al corso online gratuito del 19 giugno: assisterai direttamente dalla tua postazione internet, dalle 16.30 alle 17.30.