Buon Natale via Email

Certamente sarete nel pieno del vostro piano di comunicazioni natalizie, soprattutto se siete un ecommerce, però forse non avete ancora pensato alla creatività dell’email che invierete a ridosso delle feste, quella con gli auguri veri e propri.

En passant, una novità per i nostri clienti: quest’anno alla vostra creatività abbiamo pensato noi! Troverete in piattaforma alcune nuovi template, che potrete utilizzare gratuitamente! Li avevate già notati? Quale vi piace di più: Comics, Flat, Chic, Drink, Ethereal, Poster?

MagNews template newsletter natale

Se invece volete ideare una creatività ex novo, di sicuro in questo periodo la grafica è un elemento da tenere in grande considerazione. Potete naturalmente scegliere di essere classici, puntando su un’iconografia riconoscibile, in linea con l’atmosfera natalizia, oppure scegliere di augurare buone feste in modo originale e personalizzato, liberando la vostra fantasia.

Come sempre, cercate di utilizzare immagini leggere e descrittive, e non dimenticate gli alt, ovvero i testi alternativi, che vengono visualizzati quando l’immagine non viene scaricata.

Per quanto riguarda video e GIF animate, troviamo che risultino, per l’utente, particolarmente engaging. Sono diventati importanti asset del digital marketing e anche l’email marketing ne fa uso, anche se la visualizzazione non è sempre da dare per scontata.

State pensando a GIF animate? Il Natale è il periodo dell’anno che più ci invita ad essere stroboscopici! Inserire immagini che si muovono all’interno di email cattura sicuramente l’attenzione. Molti client, ma non tutti, supportano al momento questo tipo di animazioni. Chi per esempio utilizza un programma come Microsoft Outlook vedrà solo il primo frame della vostra GIF: le animazioni si vedranno comunque nella versione web.

Volete fare gli auguri con un video? Con HTML5, potete inserire nelle email video interamente visualizzabili e udibili. Tuttavia, non tutti i client permettono di azionarli direttamente dentro alla casella di posta. In questo caso comparirà un frame del video da voi scelto che rimanda a una visualizzazione su web.

Per quanto invece riguarda il “peso” di video e GIF animate, sotto i 100kb totali la vostra email non dovrebbe avere problemi di delivery strettamente collegati al peso.

Trovate questi e altri spunti per il vostro Email Marketing nella nostra guida “Best Practice di Email Marketing“, scaricabile gratuitamente.