Benchmark Analysis

Attraverso la Benchmark analysis e l’analisi dei competitors il nostro team è in grado di affiancarti nella definizione di una strategia di Digital Marketing completa. Dall’analisi del problema alla proposta di una soluzione: ti aiuteremo a capire in maniera facile e rapida come ottenere il massimo sfruttando le principali tecniche di Digital Marketing.

Cos’è la Benchmark Analysis?

La benchmark analysis è quella tecnica che ha come obbiettivo quello di ricavare dati per far evolvere la tua strategia di digital marketing basandosi sull’analisi della concorrenza. Analizzare i competitor è il punto di partenza per la creazione di una strategia corretta che ti permetta di ottenere risultati sul breve e sul lungo periodo.

L’analisi dei Main Player di settore nelle loro attività digital e nel loro percepito permette di osservare il gap di posizionamento e le best practice rispetto agli obiettivi evidenziati e al contesto di interesse.

benchmark analysis

Benchmark Analysis: L’approccio MagNews

Il nostro team sarà in grado di prevede lo svolgimento di attività di benchmarking con la definizione di best e worst practices su parametri come:

  • Analisi dei target, copertura, posizionamento;
  • Canali online attualmente coperti e strategie di integrazione tra le campagne di digital marketing sui diversi canali (newsletter, website, …);
  • Logiche editoriali, di generazione e di organizzazione dei contenuti; tone of voice, frequenza di aggiornamento, popolarità, interazioni, viralità e impression generate…;
  • Principali campagne di digital marketing effettuate e analisi dei risultati.

A seguito di tale attenta analisi, siamo in grado di fornire uno scenario relativo alle best practice interne ed esterne al vertical market e al livello qualitativo e quantitativo dell’esperienza digital offerta dai competitor, nonché di passare alla fase di “Azione”: aiutarti cioé a definire una strategia di digital marketing ritagliata intorno al tuo brand.

Esempio di Benchmarking Analysis

  1. Definizione di un numero limitato di competitors diretti sul prodotto/servizio offerto
  2. Identificazione di concorrenti indiretti per valutare correttamente tutte le opportunità di settore
  3. Creazione di una scheda comparativa basata sui criteri di valutazione più rilevanti per il tuo modello di business
  4. Traduzione del piano strategico in un piano operativo che preveda l’utilizzo delle tecniche di digital ed email marketing più efficaci come ad esempio:
    1. Visibilità: analisi del profilo di backlink dei competitor per la ricerca di nuove opportunità
    2. Interazione: analisi e definizione dei flussi ottimali su web: usabilità, creazione di landing di prodotto
    3. Conversione: analisi del processo di conversione ed identificazione di eventuali criticità
    4. Fidelizzazione: utilizzo di newsletter, flussi di marketing automation, retargeting, attività sui social per mantenere un contatto costante nei confronti del cliente